Gruppi di lavoro

In questa pagina sono elencati i gruppi di lavoro che sono già operativi. Se volete proporre un nuovo gruppo, ma soprattutto se volete proporvi per attivare un nuovo gruppo lasciate un commento in questa pagina.

Nelle pagine dei singoli gruppi troverete i contatti del referente e dei membri del gruppo e la spiegazione di quello che il gruppo si propone di fare. Se siete interessati ad un gruppo già esistente, se volete partecipare, se avete delle idee da proporre lasciate un commento nella pagina del gruppo.

Gruppi attivi:

Gruppi da attivare:

  • Piccoli lavoretti di sartoria

8 risposte a Gruppi di lavoro

  1. Marco ha detto:

    Un gruppo a cui mi piacerebbe partecipare sarebbe quello sulla Medicina. Penso che il nostro modo di curarci sia molto poco resiliente e molto dipendente dal petrolio. Penso che questo gruppo potrebbe avere molte affinità con quello dell’alimentazione. Penso che in questo campo potrebbe essere molto utile scambiarsi “esperienze”.
    Però un po’ mi fa paura.
    Perchè, come medico, mi coinvolgerebbe doppiamente.
    Aspetto qualcun altro che mi faccia coraggio.

    • annapai ha detto:

      Coraggio!
      A me interessa molto, sono totalmente impreparata a riguardo, se si escludono le mie conoscenze riguardo l’allattamento al seno.
      Spesso si contrappongono la medicina tradizionale e quelle “alternative”, la prima viene identificata con “la Scienza” e le seconde con teorie poco o nulla scientifiche. Io però vedo che spesso c’è poca scienza anche nella medicina tradizionale, e che c’è un rifiuto a ricercare, nella complessità dei fattori in gioco, quello che l’uso e i risultati di altri approcci possono insegnarci su come stare in salute.
      Io non credo ad es. nell’omeopatia, ma credo che un po’ di effetto placebo + coccole e riposo siano da tentare prima dell’antibiotico…
      E che sicuramente l’alimentazione e altri fattori legati allo stile di vita abbiano un notevole effetto preventivo.
      Anna

      • federica ha detto:

        Frullava in testa anche a me un gruppo del genere, soprattutto dopo aver visto il video della dr.ssa Patrizia Gentilini pubblicato su questo sito. Ho già prenotato il libro di Toffol “Inquinamento ambientale e salute del bambino”. Ritengo che questo argomento sia di fondamentale importanza per tutti noi e come tale vada “pubblicizzato” il più possibile, ad es. attraverso la costituzione di un gruppo di lavoro “Medicina”.
        Inoltre ricordo, se ve ne fosse bisogno, che al transition talk dello scorso 9/6 era presente anche uno storico pediatra carpigiano….
        Abbiate coraggio.
        Federica

  2. Roberto Zanoli ha detto:

    L’Università della III Età ha in programma di promuovere sul nostro territorio un corso di taglio e cucito ed è alla ricerca di uno spazio per effettuarlo.

  3. Marco ha detto:

    Ho aggiunto il gruppo di lavoro sugli acquisti sostenibili.

  4. stefania ha detto:

    ciao a tutt*. Mi piacerebbe entrare a far parte del gruppo alimentazione e orto. Come fare?
    vi propongo un altro gruppo: comesi naturale.
    da un paio di anni faccio in casa creme per il viso, corpo, mani, balsamo per capelli, burro cacao.ecc.ecc e tra n pò inizierò con i saponi.
    se vi interessa ho anche del materiale su cui confrontarci.
    saluti!!

    • monica ha detto:

      sono interessata a come fare il sapone in casa
      io faccio detersivi in casa per piatti e pulizie come
      posso incontrarti ??

  5. Ceci ha detto:

    Ciao a tutti/e, vi rispondo intanto per la cosmesi segnalando questo corso, che si tiene dopodomani a Monteveglio, per l’autoproduzione del sapone:
    http://montevegliotransizione.wordpress.com/2012/04/17/corso-di-sapone-con-gli-streccapogn-sabato-21-aprile/

    magari a chiamarli, c’è ancora posto per partecipare.
    Riguardo a un nuovo gruppo cosmesi, direi che si potrebbe chiedere in giro se c’è qualcuno interessato a partecipare a qualche incontro di autoproduzione, bastano anche poche persone ma convinte! Stefania, appena riesco ti scrivo in privato riguardo a questo (per comodità mi puoi scrivere tu a cecilia.guaitoli@fastwebnet.it intanto? Grazie)
    Infine ti segnalo che gruppo alimentazione gruppo orto sono, ad oggi, due gruppi diversi: i ragazzi e ragazze dell’orto sinergico si dedicano alla cura dell’orto di via Falloppie, mentre le ragazze dell’alimentazione pensano e organizzano i Mani in Pasta e altri eventi collegati (compatibilmente col tempo a disposizione)…se vuoi saperne di più parliamone in privato, ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: