Alcuni prossimi appuntamenti

13 giugno 2016

L’Associazione Tempo di Vivere, Ecovillaggio a Marano sul Panaro, ha organizzato un Corso di Progettazione Partecipata in Permacultura dal 24 al 26 Giugno 2016.

Qui tutte le informazioni.

Inoltre Venerdì 24 Giugno, il docente del corso Stefano Soldati terrà una conferenza aperta a tutti dal titolo “Tendere all’autosufficienza con gli strumenti della progettazione in Permacultura”. La serata si svolgerà alle 20.30 presso Sala Pucci di Modena
Strada Canaletto Centro 108, Modena. 

CONFERENZA A INGRESSO LIBERO, APERTA AL PUBBLICO

preferibile la prenotazione (posti limitati)

Per informazioni e prenotazioni

Simona 339 5618408 – Katia 329 0218941

principipermacultura

Inoltre Sabato 25 Giugno a Carpi, nel Cortile d’Onore di Palazzo Pio dalle 9.30 alle 12.30 si terrà un’asta di beneficenza.

30 biciclette, divenute di proprietà dell’Ente pubblico trascorso un anno dal ritrovamento, vengono messe all’asta con lo scopo di raccogliere fondi destinati all’Assessorato servizi sociali per l’acquisto di latte in polvere e pannolini per bambini a sostegno delle famiglie con disagi socio- economici. L’iniziativa è promossa dalla Polizia Locale e dall’Unione Terre d’Argine in collaborazione con il Comitatissimo della Balorda.

 

 

 

 


A Modena si parla di orto.

29 agosto 2014

Sabato pomeriggio si parla di orto in casa alla festa dell’altra economia a Modena

Dettagli qui:

http://www.comune.modena.it/eventi/allegati-2014/volantino-festa-dellaltra-economia


Orti in Piedi a Campogalliano sabato 24 maggio con Slow Food

22 maggio 2014

Sabato 24 maggio
Laghi Curiel
via Albone 27
Campogalliano – Modena

dalle ore 10.00 alle 23.00


ORTI IN PIEDI
ISTRUZIONI PER L’USO SU COME CREARE
E MANTENERE UN ORTO IN CASA

Slow Food Modena presenta la prima iniziativa sugli orti verticali urbani progettati e realizzati in modo “Buono, Pulito e Giusto”. L’iniziativa nasce dalla necessità di approfondire gli aspetti culturali e pratici della coltivazione di orti in spazi non convenzionali, come terrazzi, balconi o finestre. Orti in Piedi porterà la filosofia Slow Food all’interno di questo innovativo modo di auto-prodursi il cibo; non è infatti sufficiente accudire le piante, ma lo si deve fare nel rispetto dell’ambiente, della biodiversità e per il piacere di consumare cibo gustoso. La giornata offrirà ai partecipanti lezioni e workshop tenuti da esperti di fama nazionale, un mercato con piante da orto biologiche, laboratori per bambini e appuntamenti enogastronomici.Ingresso gratuito

Qui il programma, c’è anche il nostro amico Roberto Tinarelli a parlare

Che cos’è un orto sinergico?

21 ottobre 2013

Prosegue il ciclo di incontri “Famiglie sostenibili” con una serata dedicata all’orto.

GIOVEDI 24/10 alle ore 21 Roberto Tinarelli ci introdurrà alle caratteristiche di un orto senza zappature, concimi e fertilizzanti, dove piante diverse coesistono e collaborano tra loro per stimolare la fertilità del suolo e ridurre l’intervento dell’uomo.

L’incontro si svolgerà a Soliera, nella Sala Consiliare Castello Campori in Piazza Sassi.

Famiglie sostenibili

Famiglie sostenibili 2013-2014

Cicli di incontri sugli stili di vita sostenibili
Vivere con meno significa spendere meno, inquinare meno, sprecare meno, riciclare, riutilizzare, tutelare l’ambiente, avere più tempo, fare più cose, essere resilienti

A cura di
Centro per le Famiglie
Unione delle Terre d’Argine
Carpi Transizione


Appuntamenti per la settimana

20 ottobre 2013

Quattro eventi, di cui uno organizzato da noi.
Attenzione: l’incontro sull’orto sarà a Soliera.

  • Il cacao e i suoi retrogusti
    Mercoledì 23/10 ore 20.30
    Eortè Social Bar, piazza Fratelli Sassi 10, Soliera (MO)
    Info e prenotazioni 0597102146 / 3452931387
  • COS’È UN ORTO SINERGICO?
    Giovedì 24/10 ore 21
    Sala Consiliare Castello Campori – Piazza Sassi, Soliera (MO)
    Puntata del ciclo “Famiglie sostenibili” con l’esperto Roberto Tinarelli.
  • Linux day
    Sabato 26/10 dalle 9 alle 18
    Biblioteca Loria, via Rodolfo Pio 1 Carpi (MO).

Festa all’orto

23 luglio 2013

Vi ricordate dell’invito all’orto per domenica 23 giugno?

Ci siamo ritrovati in occasione della Festa estiva delle strutture protette nel cui parco è ospitato il nostro orto.

Abbiamo anche avuto l’occasione di presentarci agli ospiti e di spiegare cosa facciamo nell’orto, chiamati sul palco della festa da Doretta, presidente dell’associazione Amica. Il volantino che vedete qui sotto ha lo scopo di far conoscere gli elementi fondamentali dell’agricoltura sinergica. Abbiamo anche sottolineato che siamo tutti “agricoltori” inesperti ma desiderosi di imparare.

cartello orto COLORI 2

Durante il pomeriggio si sono avvicinate all’orto molte persone, con cui abbiamo scambiato opinioni sull’orto e sull’andamento della stagione.

Una signora ci ha incoraggiato ad imparare le pratiche “antiche” e a lavorare molto all’orto perchè deve essere anche bello. Il sig. Alfonso ci ha dato dei consigli per far crescere meglio alcune piante. Con il sig. Rosario, che si definisce uno studente di permacultura, ci siamo confrontati sulle pratiche orticole. Siamo stati contagiati dall’entusiasmo di Nicolò che presto vuole passare da un orto tradizionale ad uno sinergico.

Come sempre lo scambio di idee, mentre si lavora ovvio!, è proficuo e ci sostiene nel nostro intento.


Trapianti all’orto

3 maggio 2013

Dopo l’inverno, stagione di riposo, siamo tornati all’orto.

Il terreno si è un po’ compattato, probabilmente a causa delle piogge intense, quindi abbiamo rimpolpato la pacciamatura sui bancali e nei bordi.

2013-04-29 16.09.24

Come si vede dalle foto abbiamo bisogno di tanta paglia: c’è qualcuno che ha della paglia, magari in balle piccole (tipo rettangolari), o può dirci dove poterla recuperare?

In questi giorni, nonostante il brutto tempo, abbiamo trapiantato e seminato insalata, aglio, cipolla, scalogno, fragole, piselli, fave. Smuovendo il terreno abbiamo ritrovato la fauna locale in grandi quantità: lombrichi, formiche, lumache.

Il poco sole ha già fatto crescere le leguminose e le insalate

2013-04-29 16.09.47

Sabato 4 maggio 2013 a partire dalle ore 15.30 ci troviamo all’orto per trapiantare le numerose piantine che il sig. Carlo ci regala ogni anno: pomodori di ogni specie, peperoni, zucchine, melanzane, meloni… cosa ci porterà quest’anno?