Cambiamenti climatici: quale futuro?

29 aprile 2016

Sabato 14 maggio a Carpi gli studenti dell’Istituto Tecnico Da Vinci e del Liceo Scientifico Fanti, insieme ad altri relatori e ospiti, illustreranno il tema dei cambiamenti climatici presso l’Auditorium Loria.

invitoConvegno14Maggio2016-page-002 (1)


Alimentazione di grandi e piccini: inganni e verità

21 ottobre 2015

Carpitransizione insieme ad altre importanti realtà del territorio, è lieta di organizzare e invitare tutti alla conferenza di Sabato 7 novembre a Carpi.

Locandina7novembre-page-001

Incontremo Stefania Cecchetti, giornalista. Qui una sua intervista.

Un’ottima occasione per riflettere sulla nostra alimentazione, sui falsi miti, le abitudini scorrette e sulla nostra cultura alimentare. E’ inoltre un bel momento di collaborazione tra gruppi che pur nelle differenze lavorano per il consumo critico, la resilienza, l’economia locale, il rispetto dei diritti delle persone e dell’ambiente.


Natura Bio a Correggio

25 settembre 2015

Domani e domenica l’edizione 2015 di Natura Bio.

Qui il programma.


Appuntamenti per il 5-6 settembre 2015

1 settembre 2015

Di ritorno dalle ferie, dopo una estate caldissima e da record di temperature, ripartiamo con  le segnalazioni di  appuntamenti interessanti per chi si vuole informare sui temi della Transizione.

Sabato 5 nell’ambito di un evento promosso dal Movimento 5 Stelle di Carpi sul tema del lavoro, il nostro amico Luca “Locco” Severi interverrà su un progetto di autosufficienza alimentare da raggiungere nell’arco di qualche anno nella frazione di Cortile di Carpi, scelta per una serie di ragioni che lui stesso spiegherà. Il tema è molto transizionista e la proposta potrebbe rappresentare un laboratorio per il nostro territorio. Come noto, le iniziative di Transizione cercano di lavorare con tutte le realtà presenti nella propria zona che propongano o mettano in atto azioni per l’aumento della resilienza e della riduzione delle emissioni di CO2 senza per questo appoggiare uno specifico partito o movimento politico.

Domenica 6 settembre, presso l’oasi WWF La Francesa di Fossoli, nell’ambito della 10° Giornata per la Custodia del Creato, si terrà una conferenza all’aria aperta sul tema “Laudato Sì – Una casa comune da custodire per andare oltre al crisi ecologica”, in cui verranno esposti  i contenuti della recente Enciclica scritta da Papa Francesco.  A seguire, liberazione di fauna selvatica a cura dei volontari dell’oasi. Saranno inoltre possibili le usuali attività dell’oasi.

Le locandine di entrambi gli eventi:

20150830 - Lavoro è il diritto di tuttiimage-8


MODENA PER LA SOVRANITÀ ALIMENTARE – 24 maggio

19 maggio 2015

È possibile oggi nutrire Modena rispettando i principi della Sovranità alimentare? Quali le sfide per il territorio e i suoi abitanti?

MODENA PER LA SOVRANITÀ ALIMENTARE

Riflessioni e proposte dal mondo della piccola agricoltura biologica e dell’economia solidale

Domenica 24 maggio, ore 10

Fattoria Centofiori – Sala LEA
Strada Pomposiana 292 – Marzaglia (Mo)

Per la costruzione di un documento da portare a Expo dei Popoli (il forum internazionale della società civile e dei movimenti contadini: Milano, 3-5 giugno 2015, Fabbrica del vapore) sono invitati a partecipare quanti avranno idee, buone pratiche o progetti da condividere!

SCARICA IL PROGRAMMA – INGRESSO GRATUITO SENZA PRENOTAZIONE

E a proposito di EXPO, si legga la Dichiarazione pubblica sulla “Carta di Milano” firmata, tra altri, da Moni Ovadia, Alex Zanotelli, Vittorio Agnoletto.

 


Laboratorio di detergenti naturali per la casa

19 marzo 2015

11083753_719767204789298_4791358005322008052_o


TTraining a Campogalliano, 8-9 novembre 2014

21 ottobre 2014

Sono ancora aperte le iscrizioni al Transition Training che si terrà a Saliceto Buzzalino (frazione di Campogalliano, sulla strada per Carpi e Soliera) sabato 8 e domenica 9 novembre.

L’occasione è particolarmente comoda per chi è interessato e abita in zona Modena/Reggio; parteciperà anche qualcuno di noi carpigiani.

(facciamo ancora le nostre felicitazioni agli amici di Campogalliano che iniziano le attività)