Serata col Gruppo d’Acquisto Solidale e i prodotti della Puglia

28 novembre 2016

Il Gruppo d’Acquisto Solidale La Festa propone per mercoledì 30 Novembre una serata di degustazione dei prodotti dei propri fornitori pugliesi.

L’appuntamento, a cura anche di Cooperativa Eortè, si inserisce nel percorso di conoscenza diretta dei produttori allo scopo di instaurare e mantenere un rapporto di fiducia e sostegno, come indica la filosofia alla base dei gruppi d’acquisto.

Con La Festa ed Eortè abbiamo in programma alcuni eventi nell’anno nuovo, quindi volentieri invitiamo a partecipare a questo e a tenere d’occhio le loro pagine (su Facebook:   Associazione La Festa – Gruppo d’Acquisto Solidale e Eorté Cooperativa Sociale)

15109598_711817495650426_3797371581615537639_n

 

Annunci

MODENA PER LA SOVRANITÀ ALIMENTARE – 24 maggio

19 maggio 2015

È possibile oggi nutrire Modena rispettando i principi della Sovranità alimentare? Quali le sfide per il territorio e i suoi abitanti?

MODENA PER LA SOVRANITÀ ALIMENTARE

Riflessioni e proposte dal mondo della piccola agricoltura biologica e dell’economia solidale

Domenica 24 maggio, ore 10

Fattoria Centofiori – Sala LEA
Strada Pomposiana 292 – Marzaglia (Mo)

Per la costruzione di un documento da portare a Expo dei Popoli (il forum internazionale della società civile e dei movimenti contadini: Milano, 3-5 giugno 2015, Fabbrica del vapore) sono invitati a partecipare quanti avranno idee, buone pratiche o progetti da condividere!

SCARICA IL PROGRAMMA – INGRESSO GRATUITO SENZA PRENOTAZIONE

E a proposito di EXPO, si legga la Dichiarazione pubblica sulla “Carta di Milano” firmata, tra altri, da Moni Ovadia, Alex Zanotelli, Vittorio Agnoletto.

 


Iniziative e incontri su alimentazione e salute

21 aprile 2015

All’Oasi WWF La Francesa, gestita dall’Associazione Panda Carpi, hanno in programma per le prossime settimane un interessante corso per imparare a conoscere e usare le erbe spontanee. Qui le relative informazioni e la locandina:

11156181_880012115355626_1584794799381644605_n

La Cooperativa Eorté poi, insieme al Gruppo D’Acquisto Solidale La Festa e alla Banca del Tempo di Carpi, organizzano una serata sul tema del cibo, il 4 maggio a Soliera.

11150292_10155489454330370_7176161032835544659_n


Arrivano le Ethic Hour

17 giugno 2014

Gli amici della Coop Eortè, in collaborazione con l’Associazione la Festa, continuano a proporre appuntamenti molto interessanti.

In occasione della Fiera di Soliera, ecco le Ethic Hour:

1524667_625668544189638_1612791206962946788_n


Appuntamenti a Carpi

28 novembre 2013
  • Venerdì 29 novembre 2013 dalle 18 alle 22
    presso parrocchia di Quartirolo a Carpi, mercatino (aperto a Soci e non) con due fornitori del G.A.S. LA FESTA: ASTORFLEX e ROSA SELVATICA.
    Sarà l’occasione ideale per conoscerli, scambiare idee ed acquistare alle condizioni riservate ai G.A.S.
  • Lunedì 2 dicembre alle ore 21
    Proposta per Carpi – Puntata su Beni comuni e partecipazione
    presso il Centro sociale anziani Due Ponti in via Seneca 1/a.
  • Giovedì 5 dicembre alle 21 continua il ciclo “Famiglie sostenibili”:
    All’Auditorium Loria in via Rodolfo Pio, 1 a Carpi,
    W LA PAPPA!
    Dall’introduzione dei cibi solidi all’alimentazione adulta
    Educare i nostri figli, e noi stessi, a mangiare sano e vivere bio.
    Incontro con Paola Negri, autrice di “W la pappa!”
    In collaborazione con GAAM.

Dal Gas, mercatino di calzature e cosmetici

25 novembre 2013

Venerdì 29 novembre 2013 dalle 18:00 alle 22:00 presso parrocchia di Quartirolo a Carpi, in via C. Marx, 109

Tradizionale mercatino con due fornitori del G.A.S. LA FESTA, aperto a Soci e non. 

ASTORFLEX ci presenterà la collezione invernale di calzature, scarpe da trekking e pelletteria. www.astorflex.it

ROSA SELVATICA ci proporrà la vasta gamma di cosmetici, tisane e altri prodotti naturali per il corpo e la cura della persona. www.rosaselvatica.it

Sarà l’occasione ideale per conoscere, scambiare idee ed acquistare alle condizioni riservate ai G.A.S.


Ecco chi abbiamo ascoltato durante La Spesa Consapevole

22 novembre 2013

Stefano dell’Azienda Agricola Cerutti

Elisa dell’Azienda Agricola Casumaro Maurizio

Davide dell’Azienda Agricola Sant’Antonio Abate

Claudio del Gruppo d’Acquisto Solidale La Festa

Lorenzo della Bottega del Sole 

Riguardo alla serata, qualcuno mi ha affettuosamente rimproverata per non avere filmato il tutto. In effetti è sempre molto interessante sentire i racconti di chi lavora la terra, alleva gli animali e produce il nostro cibo; ieri sera il tempo è volato mentre gli interventi dei relatori si scioglievano alla perfezione l’uno nell’altro.

La storia di come è iniziata la produzione biologica nell’azienda di Stefano, di come è stata scoperta la vocazione alla risicoltura dei suoi terreni (tramita una tesi di laurea in lettere scritta da sua madre!), la storia della mandria di mucche selvagge di Elisa, della sua emozionante esperienza durante il terremoto (quando al suo appello lanciato via web per cercare di vendere delle forme di Parmigiano Reggiano seriamente danneggiate hanno risposto persino pescatori dalla Thailandia), la storia dei quattro ettari di Davide e di quanti prodotti diversi  lui riesca a ricavarne (alcuni anche di varietà antiche non più vendute dalla grande distribuzione), di come con lui lavorino anche persone con disagio psichico che dal lavoro agricolo traggono giovamento, l’esperienza di socialità e sobrietà del Gruppo d’Acquisto Solidale raccontata da Claudio e di come esso abbia contribuito alla nascita del Mercato Contadino a Carpi (per non parlare dei numerosi altri progetti che il Gas propone) e infine il racconto di Lorenzo del suo lavoro ormai ventennale col Commercio Equo e Solidale durante il quale abbiamo capito che il consumo critico e consapevole può e anzi deve essere esercitato sia verso i prodotti locali che verso quelli che vengono da lontano: è lo stesso tipo di esercizio di conoscenza e costruzione della filiera di produzione.

Queste sono le storie che sono state raccontate ieri, noi rinnoviamo l’appello finale a continuare la chiacchierata con domande o altre curiosità che ieri non sono emerse. Nel frattempo ci organizzeremo per le riprese!  Grazie a tutti i partecipanti per la bella serata.