Primi passi verso un’alimentazione sostenibile: -8

Continuiamo il percorso di “avvicinamento” alla conferenza del 24 commentando insieme ogni giorno uno dei punti del decalogo che abbiamo distribuito insieme all’invito.

Meno carne mangiamo, meglio è. Meno mucche mangiamo, meglio è. La nostra dieta deve essere sbilanciata nei confronti dei vegetali che devono essere la parte preponderante dell’alimentazione.

Quante volte alla settimana mangiate carne?

Che tipo di carne mangiate?

Allevata dove? Allevata come?

 

Per approfondire:

Perchè mangiamo gli animali?

Buono da mangiare e buono da pensare.

Annunci

7 Responses to Primi passi verso un’alimentazione sostenibile: -8

  1. Paolo ha detto:

    Argomento spinoso, penso che la scelta vegetariana o meglio vegana, sia la strada da intraprendere per un’alimentazione sostenibile. Una scelta non solo salutista ma anche e soprattutto etica

  2. Marco ha detto:

    Per anni abbiamo contrapposto il consumo di carne a quello di pesce e molti pensano che sia utile sostituire la carne con il pesce.
    Dal punto di vista della salute poteva esserci un razionale ma ormai dal punto di vista della sostenibilità no.
    Un interessante articolo uscito qualche giorno fa sul Guardian, arriva ad una semplice conclusione: “Dobbiamo mangiare meno pesce, non pesce più sostenibile.”

    E come la mettiamo allora con gli Acidi Grassi Omega 3, che sono così importanti per la nostra salute e che si trovano soprattutto nel pesce?
    Ci sono almeno 5 importanti fonti vegetali di Omega 3.

  3. Locco ha detto:

    Credo che diventare vegetariani o vegani non possa giovare a nessuno. Ditemi se sbaglio, ma siamo onnivori.
    Invece ripensare ad un alimentazione un po’ “anni 30” quando si mangiava la carne 1-2 volte alla settimana possa essere il ritorno ad una salute fisica e mentale che sinceramente sto riscoprendo.
    In ultimo, dal punto di vista dell’efficienza, mangiare cose crude permette un consumo energetico molto minore. Ma questa è solo una cosa da Ingegnere… 🙂

    • marghe ha detto:

      mah secondo me non siamo proprio onnivori. certo possiamo mangiare la carne ma non è il cibo più adatto a noi. piuttosto siamo granivori. ci sono lavori di medici (vegetariani e vegani ovviamente) che spiegano che non abbiamo proprio le caratteristiche fisiologiche dei carnivori.
      ciao

  4. Francesco ha detto:

    Con una sincronia impressionante, Ugo Bardi oggi scrive un post provocatorio.

  5. Marco Pignatti ha detto:

    “In precedenti studi – ha spiegato Pinelli – si è visto infatti che, seguendo un menù vegetariano, ci si ammala molto meno all’asilo: i bimbi vegetariani hanno difese immunitarie migliori rispetto agli onnivori, i quali seguono un’alimentazione che favorisce una risposta infiammatoria più forte.”

    Leggi il resto su greenme.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: