La conserva

Chiara e Gabriele condividono la loro esperienza e la loro ricetta per fare la conserva di pomodoro. La loro guida è molto bella e può essere da esempio per chiunque volesse dare il suo contributo su questo e altri argomenti (qui l’intero documento in PDF).

La conserva

Questa che vi raccontiamo è una giornata dedicata alla conserva cosi come si faceva una volta.

Abbiamo lavorato in quattro adulti, anche se sarebbero comunque sufficienti 2-3 persone.

DOSI: 90 kg di pomodori, 7 grosse cipolle, 5/6 sedani, 3 mazzetti di prezzemolo, 1 pentola di basilico.

RESA: circa un terzo

ATTREZZATURA

Paiolo (stagnèda)

Stracci puliti (anche vecchie tovaglie), mattoni o equivalenti (per fare da peso).

Vasetti e bottiglie (con coperchi buoni).

2 bacinelle grandi, 4 pentole grandi, 4 recipienti, 1-2 imbuti, 1-2 mescoli, cucchiai, aceto e sale.

Spremipomodori, cavalletti, scolatoi.

La giornata inizia al mattino con il lavaggio e la pulitura dei pomodori.

È consigliabile lavarli uno per uno e togliere eventuali parti marcite per evitare che la conserva si inacidisca.

Contemporaneamente laviamo accuratamente l’interno del paiolo di rame (la stagnèda).

(…)

Prepariamo poi il focolare (al fugòun) che in sostanza non è altro che un bidone metallico di recupero usato per fare fuoco sotto alla stagnèda.

L’idea è semplice e geniale al tempo stesso: il paiolo si infila dall’alto del bidone dove questo è completamente aperto, mentre lateralmente (…)

(continua a leggere…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: