Altra velocità – 1

Oggi – non so perché, forse la primavera – son tornato dal lavoro per una strada poco frequentata.

Mi sono dovuto fermare a questo passaggio a livello (da notare l’auto davanti a me che – come quasi tutti – teneva inutilmente acceso il motore).

La linea ferroviaria è quella che da Reggio va a Novellara; il borgo si chiama Pieve Rossa.

Alla sinistra c’era questa scuola (la chiesa che sta dietro è una pieve romanica di dieci secoli fa).

Il trenino che si vede nella prima foto non è nemmeno un convoglio, ma una singola motrice. E si ferma in corrispondenza del passaggio, perché c’è una piccola stazione.

Se volete vedere da vicino le vestigia di una vecchia linea ferroviaria molto carpigiana potete farlo in bicicletta. Superate il cavalcavia autostradale di via Zappiano: subito dopo una doppia curva lo stradello Zuccoli presenta un dosso, che è il residuo di un terrapieno ferroviario.

(continua…)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: