22 novembre: Transition Day a Carpi

Ma cos’è una città di Transizione?

ttalkvol

Questa crisi economica è solo un sintomo

Il mondo sta cambiando molto rapidamente
e senza chiedere il permesso a nessuno.

Nei prossimi anni i cambiamenti saranno ancora più rapidi e radicali e noi possiamo fare solo due cose: subire le conseguenze o inventarci la storia del nostro futuro.

Ci sono oltre 200 comunità nel mondo che hanno già deciso di cercare le soluzioni che servono e altre 2000 stanno per farlo: cosa possiamo fare noi, nella nostra realtà?

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: